23. “Il negativo della felicità”

18 ottobre 2011

Buio, sonoro come quello di un cinema.

Odio il buio del cinema perché so che in quel buio

non ho nulla da trovare.

Se cerco una mano, non c’è nessuna mano da carezzare.

Se una spalla, nessuna spalla su cui poggiare.

Mi posso voltare, e voltandomi sognare,

ti potrei guardare senza sapere di immaginare.

E’ notte a tutte le ore in queste sale,

mentre uno schermo riflette luce da interpretare.

Lei è stella, tu sei firmamento,

lei è vera, tu sei solo un intento.

Perché le sue storie hanno corpi, forme di esseri umani,

le tue sono corti, come dall’oggi al domani.

E se intorno osservi la gente

ti avvedrai ancor più di quanto tu non hai niente,

se non una triste felicità per un uomo che non sarà mai qua,

per un amore che ti respingerà e che ti logorerà.

Voi, che d’essere amati avete il privilegio,

pensate mai di svelarne il sortilegio?

Perché se si tratta di magia, apprendista mi farei.

Se di trovare la via, bussola diventerei.

Non vantatevi di quanto avete conquistato,

di quanti baci avete dato.

Perché la vostra felicità

è il negativo della nostra tetra verità.

About these ads

24 Risposte to “23. “Il negativo della felicità””

  1. midnightbright said

    Leggo e mi domando
    quale fotografia tu stia scattando:
    se un’istantanea di un brullo paesaggio d’inverno
    o un nudo in posa da troppo tempo,
    ma in cuor mio so
    che lo sviluppo ritrarrà dettagli
    che tra le lacrime non avevi notato.
    Quel fiore nato nella nebbia
    che conduce laddove puoi vedere il sole,
    quel battito nel petto
    che sembra dire
    non è mai troppo tardi per amare.

    Vivi il tuo sogno
    senza voltarti mai
    a cercare quello che non c’è
    e tendi la tua mano
    fino a toccarlo con le dita:
    ti scalderà il cuore
    come un bacio dato
    durante un film
    che non saprai mai raccontare:-)

    Un forte abbraccio,

    Davide

  2. sonoqui said

    Cara Paola, nessuno conosce “l’alchimia” dell’ Amore.
    Lui, comanda sempre, e noi possiamo solo “servirlo”.
    Comunque, mai illudersi, ma anche mai darsi per vinti.
    Combatti sempre per quel dolce Inganno che allieta il Cuore.

    Dolce giorno
    Gina

    • Cara Gina,
      hai toccato un nervo scoperto… il tema dell’equilibrio. Ecco, io sono nota per non essere in grado di trovarlo… Sarebbe bello trovare il punto di congiunzione tra l’illudersi e il darsi per vinti… peccato però che i piattini della mia bilancia pendano sempre da una o dall’altra parte…
      Non vedo l’ora che la bilancia non sia più un problema (e non solo metaforicamente parlando).

      Un bacione,
      buon fine pomeriggio, Gina!

  3. io invece trovo che al buio di un cinema si può sognare…..a me rende tristezza l’accendersi delle luci e ritrovarmi ricapultata nella realtà….
    sei bravissima a dar voce alle tue emozioni…un abbraccio Mi

    • Cara Mi,

      il tuo spirito leggiadro mi allieta non poco.
      Grazie…
      Continua a sognare. Se il buio non ti fa paura hai già compiuto un primo passo verso la felicità più piena (secondo me).

      Un bacione!

  4. semplice1 said

    Anche alla luce del sole può vedersi il negativo della felicità..è dentro di noi che c’è luce..liberiamola sempre! Perchè innalzare qualcun altro sul trono e dargli il potere di renderci felici o meno?
    Credi in te… film veri ti aspettano.

    • Eh già… forse lo lascio essere il re perché crogiolarmi nella disperazione me lo fa tenere inconsciamente vicino al cuore… Soffrire sempre più per non abbandonarlo mai…
      Questo è puro masochismo, probabilmente.

      Un bacione!
      Grazie per l’iniezione di fiducia… (ma non parliamo troppo di “fiducia”, dati i tempi che corrono…!) ;)

      ps: grazie anche per essere venuta a trovarmi! <3

  5. Lolli said

    Non è mai troppo tardi per amare … perchè l’amore non è solo un desiderio ma una condizione, uno stato … il nostro irrinunciabile bagaglio a mano, un viaggio da compiere … il respiro che ci lega alla vita. Buona serata!

    • L’amore come bagaglio a mano… wow.
      Immagine sublime, anche questa!
      Grazie.
      Mi piace molto collegare i concetti alle immagini… non sai quanto piacere ne riesca a trarre… :)

      Non è mai troppo tardi per amare. Sacrosante parole…

      Un bacio

  6. chi è amato non conosce alcun sortilegio, è stato più fortunato (magari solo per un periodo breve); ma questa fortuna nella vita prima o poi capita a tutti, magari non nella stessa intensità ma capita…perciò, abbi fiducia!

    • L’avrò, contaci :)

      Oggi pensavo: nessuno si è mai innamorato di me, neanche per un momento… E poi ho ripensato: hey, ma se qualcuno si fosse “innamorato” di me anche solo per un momento, come potrei mai saperlo…?
      Resto dolcemente nel dubbio, sperando in una risposta positiva ;)

      Un bacione, cara!
      Grazie della sempre graditissima visita!

  7. Rebecca o semplicemente Pif said

    Hai descritto una bella emozione, tanto tempo non vado nel cinema, e mi domando … Si pò ancora trovare sensazioni come descritto da te… Pif

    • Cara Pif,

      allora promettimi (o prometti a te stessa) che ci andrai presto… Al massimo potrai sostituire il cinema con un film in dvd, ma dovrai essere sola (o in buona compagnia) e dovrai ricreare le stesse condizioni di una sala cinematografica (buio e quant’altro)… solo così potrai distendere la mente e aprirti alla bellezza del film che avrai scelto… :)

      Un bacio!

  8. MARGHIAN said

    Ciao Paola, bentornata. Se mai…”sei statOOO gentilissimo”, sono un uomo, ahah. “rido”.. :) bonariamente, Paola, non ti preoccupare. E’ anche perche’ non e’ la prima volta. Una signora mi scrisse “ciao Marghe” perche’ in WLS mi firmavo “marghian per marghe” da quando mi trovai scritto “marghian *vargiu” con il mio ver cognome messo…da loro. Al che io pensai:: “volete un cognome? Allora….*Marghien..per Marghe, e li fregai cosi’. .

    “Maschio, 58 anni, single, segno zodiacale acquario, sardo verace (Oristano), “livio vargiu” all’anagrafe, appassionato di cultura soprattutto scientifica, musica-anche nel senso che…la suono, tastiera e chitarra-, in web *Marghian …” ecco, un riassunto del mio profilo Paola.
    Bravo conte, molto bravo-pensa che “azzurro”e’ sua, e ti ringrazio per avermela dedicata.
    E…da sardo sono un po’…”sfacciato” e ti faccio ascoltare delle mie musiche, se vuoi quando hai tempo.

    https://skydrive.live.com/?cid=274C7587A546E3FA&id=274C7587A546E3FA!218

    Non preoccuparti del maxielenco, ce ne sono di “venute male” *ascoltane *tre, *quattro:
    ANGELS MUSIC, MINER, SONATA, GALAXY, PAN.. autore: marghian (chi si loda…)
    *************************************************
    Questa cartella e’ un “residuo” di WLS, dove ci sono delle mie musiche. Come le ho fatte? Immagina una tastiera musicale, un cavo collegato al pc e..qualche programma, cosi’ suono una o piu’ parti…e paffete.

    Non sono un gran lettore, non conosco il pensiero di Cormac McCarthy..e’ quello del “maccartismo” per caso? O un omonimo?

    Gia’, la strada, e..”che non viene mai veramente svelato”.
    Se un ..tale destino” e’ davvero noto a.qualcuno, normale che non ci venga svelato…se no..che cammino e’?! Chiudo cosi’ per ora, non vorrei farne un romanzo di questo commento, non preoccuparti per “un po’ un casino” capita spesso anche a me, ciao!

    Marghian :)

    • MARGHIAN said

      Ciao sono ancora io.

      *Sul novellista Cormac Mc Carty ho letto qualcosa in web poco fa. Mi pare un autore interessante. Ho copiato la pagina web, ci daro’ qualche sguardo per conoscere meglio questo signor Mc Carty… :) *che non e’ quello del “maccartismo”, movimento ispirato ad un certo senatore repubblicano , tale Mc Carty, che “inculco'” negli americani la cosiddetta “paura rossa”, avversione al pensiero comunista, praticamente un movinento “di destra” come diciamo oggi. .. Ciao Paola.

      Marghian

      • Ciao UOMO… ahahahah!

        Inizio dicendo che sono molto stanca anche stasera e che potrei commettere altri buffi errori… :P

        Sardegna? Beato te… è un luogo magico. Purtroppo ho visitato solo il Nord, ma spero presto di aver la possibilità di scoprire anche le bellezze del resto della regione. Inoltre, il pecorino sardo è ancora nel mio cuore… ihihih! :)

        Grazie per aver condiviso con me la tua musica, l’ascolterò non appena avrò un po’ di tempo. Fai bene comunque a suonare… io non suono e questa cosa mi fa ogni giorno più male. Ho qualche nozione di musica (tastiere), ma sono arrugginita. Chissà, se mai avrò un po’ di tempo…

        Esatto, Cormac McCarthy è tutta un’altra cosa. Non ti preoccupare, di certo neanch’io sono onniscente… e stiamo pur certi che nessuno lo è :) Se mai vorrai addentrarti nella lettura di The Road, sappi che l’atmosfera descritta è piuttosto “grigia” (in tutti i sensi)…

        Grazie per esser passato a trovarmi! Fallo quando vuoi.

        Un saluto!

  9. ….ti commento con una poesia ermetica di G. Ungaretti:

    “..si sta come d’autunno sugli alberi le foglie…”

    Bel giorno per quanto possa essere buon.
    PFP

  10. Molto, molto intensa e introspettiva….si presta a varie interpretazioni!
    Sei riuscita a regalarci la pellicola della tua pellicola
    …e fra l’altro mi hai fatto venire in mente una scena
    del film “Amelie”…spesso, anche a me, capita di trovare
    più interessante voltarmi indietro e disegnare
    nella mia fantasia la vita degli spettatori…piuttosto che
    seguire la trama del film.

    Un abbraccio e un bacio
    Laura

    • Mi fa piacere che si possa prestare a varie interpretazioni. E’ un’osservazioni che mi piace molto, grazie… Non sono una persona dall’ego imperante e imponente, non coltivo il mio “io” come se fosse la cosa più importante del mondo, ma le tue parole sono riuscite a lusingarmi. Grazie. Se qualcuno interpreta qualcosa attraverso le mie parole, ne sono felice.

      Grazie anche per aver riportato alla mia memoria questa scena di Amélie… è azzeccatissima (anche se ovviamente il film parla molto meglio di me).

      Un abbraccio e un bacio anche a te, cara Laura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: