37. “Sulle stelle o su un davanzale, con te farò l’amore”

25 novembre 2011

Il mondo la notte ha sonno.

E’ per questo che ti lascia sola.

Sola a respirare ispirazione.

Sola a invocare liberazione.

Una parola può raccontare

la libertà di chi sa amare

te e solo te

in me sola che

inspiro aria lontana

della bocca che bramo vicina,

soffio di tramontana

nella scottante notte mattutina.

 

Scosti i tuoi capelli

come fronde irriverenti,

bagni le mie gambe

come onde impertinenti.

Mi bruci lo sguardo

coi tuoi occhi autunnali

e mi buchi la pelle

nei tratti superficiali.

Resta il mio pensiero interiore

che penso e ripenso

e ci resta per ore.

E’ la vita

che mi ha portato ad aspettare

e adesso sono io

che non ti lascio più andare.

Se la sera spera di passare,

io questa notte la farò capitolare,

e labbra su labbra mi farò risucchiare

e petto su petto mi farò incorporare.

 

E ti chiamo col nome di ogni cosa.

…tu sei tutto per me,

in ogni senso che c’è.

Aprimi a te,

che dell’amore sei il ramo,

letto di foglie in me

che santifichi il profano.

Strappami via la verità

che sopra te cambierà forma

e giustizia si farà,

perché è scritto tra le stelle

che sei tu

il primo che mi avrà.

Perciò cola in me

che io abbraccerò te,

e raccoglierò il tuo sapore

e accoglierò il tuo calore.

La mia speranza ha il tuo profumo,

il desiderio della tua bocca

che sa di fumo.

Una presa stretta sul mio seno,

un’infezione mentale che sgorga veleno.

Lacerazione sul cuore

che ha cambiato la sua posizione vitale,

dal conforto d’un letto

all’estremo d’un bacio su un davanzale.

Incidi la mia tela

come un taglio di Fontana,

squarcia quest’anima

che è ancora bambina.

Spezzala,

sì,

spezzala in due,

così che da quell’orgasmo di piacere

le due metà

saranno per sempre tue.

About these ads

61 Risposte to “37. “Sulle stelle o su un davanzale, con te farò l’amore””

  1. La poesia sarà affascinante… ma quel davanzale fa venire la pelle d’oca!

  2. Bellissima…..buon fine settimana cara Paola, un abbraccio!

  3. Questo intervento mi ha particolarmente colpito nelle sue parole, nelle sue emozioni. Che diventano mie sensazioni. Mie parole. Miei pensieri.

  4. Fasix said

    Immagine sconvolgente ma per Amore questo ed altro, buon week end Paola, bacioni fabio.

  5. marinz said

    Come sempre bellissima… mi ha fatto pensare alla verginità “donata” che fa diventare un unica cosa sola i due Amanti e nel contempo fa diventare una “ragazza” una “donna” con tutto quello che comporta nel bene e nel male (infanzia spezzata o consapevolezza del proprio essere, eterno cotrasto dell’essere ed il divenire)

    un sorriso :)

    • Bellissima analisi (come sempre)… grazie mille… :)

      Concedere la propria verginità è sempre un dono prezioso, ma non altrettanto sempre viene compreso… Significa tanto, nel bene e nel male, come dici tu :)

      Un bacione
      e buona notte! :*

  6. si è sempre vergini con il proprio (nuovo) amato—

  7. una foto stupenda, per una stupenda poesia…..buon week end :-)

  8. Nyno_ said

    Sul davanzale, sul tavolo, per terra, sul comodino,sulla sedia,sul divano, in bagno, in cucina, in sala, in camera da letto, sul terrazzo, in qualsiasi posto e dalla mattina alla sera…

    Dolcissime parole
    e immagine stupenda..

    Buon fine settimana.

    Nyno.

    • Per ogni luogo che hai citato mi sono immaginata una scena, sempre con la stessa persona… In effetti poco conta il “dove”. Ciò che più conta è “con chi”…
      E come luogo, l’”ovenuque” va più che bene, ahahah!

      Ti auguro un magnifico fine settimana!
      Grazie per esserci! :*

  9. IL PIANTO DI MEHREGIAH said

    Desiderio e passione…sensualità e sentimento..
    Un raffinato cocktail di versi immortalato splendidamente nell’immagine che hai scelto.

    Love has nothing to fear … because it has no boundaries..

    Un caro saluto,

    Mehregiah

    • L’amore è sconfinato, e dunque senza paura, perché non viene costretto entro alcun limite, entro alcun obbligo… Lasciamolo volare, allora, questo amore…

      Grazie per ogni tua singola parola…
      :)

      Un abbraccio per te!

  10. Allora ci vuole pure la foto di un bacio “sulle stelle”!
    un buon finesettimana,

    Scrutatrice. ^^

  11. Simmy said

    La foto fa venire le vertigini, proprio come l’amore.
    Bellissima poesia
    Buona giornata
    Simmy

    • La foto è splendida, concordo. Piace moltissimo anche a me! Infatti io penso che cancelli in qualche modo la poesia, la quale non sa esserne all’altezza – ma non importa, non c’è lotta… la bellezza è sempre bene accetta :)

      Un bacione, mia cara! :*

  12. maria said

    Soffro tanto di vertigini.
    Eppure.
    Lo farei.
    Perché lo farei comunque e dovunque.
    Se solo lui ci fosse ancora.

    Mi ripeto.
    Mi restano i ricordi e i desideri.
    Che bruciano.
    Senza alcuna via di scampo.

    • Dolce Maria, percepisco tutta la tua sofferenza. Benissimo.
      L’amore è in grado di provocare così tanto male… e l’amato è colui che è incaricato di farci addolorare…
      Ma ci dimentichiamo sempre di una cosa (e io sono la prima a dimenticarla sempre): l’amore per noi stessi…

      Un bacione, mia cara! :*

  13. solo le tue parole potevano celebrare una foto cosi !!
    amore e passione allo stato puro….
    buona serata

    • Grazie, carissimo! :)
      No, beh, innumerevoli sarebbero le persone che potrebbero fare meglio, però è vero, amore e passione allo stato puro provocano vertigini ed ebbrezza… :)

      Un abbraccio!
      E buona notte!

  14. sempre inchiodata a cornicioni d’amore. passo di qua.

    • Che tu possa restare su quei cornicioni il più a lungo possibile… ovviamente anche in presenza dell’amato…

      Grazie di esser passata di qui! E scusami se ultimamente sono un po’ sparita, ma ho avuto un sacco di impegni! Non vedo l’ora di passare da te…

      Un dolce abbraccio!

  15. annitapoz said

    Bellissima poesia per una passione d’amore davvero intensa e bruciante. La foto mi mette le vertigini.

    • Quando la passione d’amore si impossessa di te, “you’re doomed”, si direbbe in inglese…

      La poesia è mediocre, ma la foto è da togliere il respiro…

      Un bacione, mia cara! :*

  16. Drimer said

    Sicuramente un’esperienza unica, ma soffro di vertigini.
    Bella come sempre :-)

    Buon week-end Paola.

  17. Godot said

    Emozionante e bella… complimenti come sempre!

  18. Rebecca o semplicemente Pif said

    ♥ …Buona prima domenica d’Avvento… ♥
    con sincera amicizia Rebecca ♥

  19. Sensualissima… e bellissima…come tutte le altre tue :-)Un abbraccio
    Loredana

  20. ti torno a leggere con grande voglia di farlo.
    leggo e quel che capisco è di una donna che si è mantenuta bambina per il suo uomo.
    Leggo inoltre di un corpo, il tuo, che desidera di essere posseduto.

    Strane veleno, il tuo :-P
    a presto

    • Hai letto bene… grazie davvero per averlo fatto.
      Sì, c’è una donna che si è preservata per donarsi in tutta la sua integrità, e c’è una donna che ha desiderato, bramato, sognato profondamente il momento in cui si sarebbe concessa… Quella donna è la stessa donna. Quella donna avrebbe voluto essere amata per così poter amare in libertà… E invece alla fine si è lasciata amare senza amore. Ma almeno il destino ha seguito il suo (indescrivibile) corso…

      Un bacione! Buona notte!

  21. Simona said

    Buona settimana Paola.. baci:)

  22. Carolina said

    La foto è splendida…ma ancora di più tutto quello che hai scritto…lo trovo perfetto!

  23. Harielle said

    Bello l’accostamento tra parole e immagini…da brivido entrambe!
    Un abbraccio, cara Paola :)

  24. Ogni giorno
    qualsiasi cosa stia facendo
    qualunque luogo
    qualsivoglia situazione
    la mia mente si ferma
    nel pensiero di Te!
    Sereno pomeriggio con un
    sincero abbraccio ;)
    da Melissa!

    • Grazie, cara Melissa!

      Un pensiero davvero tenero… pensare e ripensare alla stessa persona, giorno e notte, notte e giorno… Se il pensiero è reciproco, è una benedizione; se unilaterale, un anatema…

      Un bacione! Spero che tu stia facendo bellissimi sogni… :)

  25. Cara poemonapage, Paola, quando ho visto che qualcuno era passato a curiosare mi è preso un colpo. Come hai fatto a trovarmi??!

    Ho percorso in lungo e in largo le tue pagine.
    Non sono bravo a fare complimenti … quindi dirò che mi hai fatto perdere una intera mattinata di lavoro.
    È stato un piacere.

    A presto, grazie.

    • Ma il piacere è tutto mio! :)

      Non avresti dovuto perdere tempo per colpa mia… però la cosa mi lusinga ;)

      Ti ho trovato grazie a una funzione di WordPress (ultimi post pubblicati) che ogni tanto uso, quando ho poco tempo e voglia di qualche novità :) Se trovo qualcosa di interessante decido di seguirla, se no passo ;)
      E, come hai visto, ho deciso di seguirti :)

      Il nome del tuo blog, tra l’altro, mi ha fatto ridere di gusto! :P

      Buona notte, e spero a presto!
      Baci! :*

  26. ilgattosyl said

    parole che vanno venire le vertigini, come la foto del resto.

    • L’amore provoca lo stesso vuoto di stomaco che provoca l’altezza… Ti fa sentire a un passo dal cielo, ma anche in bilico su un dirupo… Cadere o innalzarsi? Dipende sempre dal caso specifico…

      Un bacione!
      Ti ringrazio di cuore per il commento! :*

  27. Giona Ghimenti said

    E’ un brivido! Non solo la foto, ma la poesia in se…
    Sembra il testo di una canzone, scorre rapida e tagliente! :)

  28. Ciao Paola, sono passato ogni tanto ma non ho approfondito, per i motivi che ti dicevo in mail… ma volevo dirti che il titolo di questo post e l’immagine relativa mi fanno veramente sognare, mi danno un senso di apertura all’universo :-). L’ho trovato qualcosa di straordinario
    Se non ci risentiamo, buone feste

  29. cKlimt said

    per Amore, Tutto

    Qui è l’essenza . Chi sa cogliere questo è al cuore della Poesia. Dall’inizio dei tempi ad oggi chi sa rischiare
    la propria anima per amore impara a incamminarsi nel regno della poesia e del senso poetico della Vita

    Una piccola notazione a margine: il tuo modo di sentire e scrivere lascia il segno. Non è poco

    Un caro saluto
    carlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: