68. “Sangue rosso di verbi”

21 dicembre 2012

68

Le parole, a volte, giocano più dei bambini irrequieti.

Si nascondono e si svelano

in gruppi contrapposti di nemici e amici.

Le vedi giocare alla guerra,

con le armi fatte di plastica

e i cuori fatti di cuori.

Si puntano vicendevolmente il fuoco,

prospettando lotte di trincee assassine.

E quando l’una sembra prevalere,

l’altra, stizzosa, vuole rivendicare il suo dominio.

E’ sangue di rosso di verbi,

è taglio di lettere indesiderate.

La tua penna è il luogo del loro azzuffarsi.

Il tuo foglio, fazzoletto per leccare le ferite.

Neutrale, la tua intenzione da arbitro onesto

si lascia corrompere dall’onestà della verità:

l’inconscio prende posizione.

E si spara il cannone: date inizio agli scontri.

Marciano le convinzioni,

muovono dritte verso le più vere emozioni.

Lussuria è il vostro peccato capitale,

e, per questo male, questo

dovrà essere il vostro destino:

terra su terra

si sotterrano i fermenti che ribollono,

acqua sopra acqua

si spengono gli ardori che scintillano.

E’ troppo “si salvi chi può” per imporsi.

Troppo poco “sia tregua” per abbandonarsi.

Le parole giocano alla guerra

perché non hanno il regalo della libertà,

questo Natale.

Chi è libero non si sbrana col vicino

per sentirsi il migliore,

né tanto meno lega amicizia

con la parola “perdi!”.

Non di bronzo, non di argento,

il trofeo dell’essere libero,

ma di nulla, come il nulla dell’aria

che dà il mistero della vita.

Un oro da primo posto

essendo primo solo a se stesso

e, di nuovo, alla pari di chiunque altro.

Le mie parole si fanno la guerra,

in questo Natale.

Vorrei scriverti che ti amo,

ma l’amore

se l’è portato via la guerra.

About these ads

25 Risposte to “68. “Sangue rosso di verbi””

  1. gelsobianco said

    Che bella poesia e che titolo indovinato!
    Chapeau.
    Torno per “commentare”.
    Sorriso
    gb

  2. cicabubu said

    Che dire..è bellissima…^^

  3. gelsobianco said

    Ho riletto.
    Splendida poesia!

    “Non di bronzo, non di argento,

    il trofeo dell’essere libero,

    ma di nulla, come il nulla dell’aria”

    che dà il mistero della vita.”

    Torno, miacara.
    Analizzerò molti altri tuoi versi splendidi!
    Un inchino.
    gb
    Con un sorriso sempre…

  4. Fasix said

    Auguri di buone feste, un bacione Fabio.

  5. Rebecca said

    Buongiorno cara Paola, ha iniziato la nuova era della coscienza, ti abbraccio e ti auguro una serena nuova era colmo d’amore e pace con sincera amicizia Pif♥

  6. Un titolo che attira ed una poesia che si fa leggere volentieri. Complimenti

  7. Soul said

    Semplicemente fantastico…un bacio!
    Soul.

  8. parole che si fanno la guerra, a Natale…
    Generalizzando, ampliando il discorso delle parole, mi pare a volte che sappiano solo combattere, perchè qualunque sia la tua intenzione… dall’altra parte c’è quasi sempre fraintendimento… un “ti voglio bene” ha per risposta “che cosa cerchi di dire”?

    tornassimo a guardarci negli occhi, non ci sarebbe bisogno di parole…

    come sempre mi fai riflettere :)

  9. Rebecca said

    I miei sinceri Auguri per un Natale colmo d’amore con amicizia Rebecca

  10. come sempre bellissimi versi…un abbraccio e Buon Santo Stefano :-)

  11. Salvo said

    stupenda poesia, sai io credo che amore e guerra alcune volte vanno di pari passo, un abbraccio

  12. Ciao poetessa….
    spero tutto bene….

    la poesia è molto , ma davvero, molto bella…
    scrivi ancora…
    bacio e a presto.
    vento

  13. luna said

    Da tanto non passavo da te… sempre bello leggere le tue parole….vienimi a trovare!

  14. gelsobianco said

    Passo ogni tanto di qui…
    Un sorriso. gb

  15. taleofmine said

    Uao.
    Mi piace… Soprattutto perché parla di scrittura

  16. annam11 said

    Già il titolo è una meraviglia!

  17. luli118961 said

    Buona domenica delle Palme … un sorriso … Luli

  18. Carmela said

    ¸. • ♥ •. ¸ ¸. • ♥ •. ¸ ¸. • ♥ •. ¸ ¸. • ♥ •. ¸. • ♥ •. ¸ ¸. • ♥ •. ¸ ¸.
    Nessuna distanza e niente nel
    creato potrà separarci dall’amore di Dio.
    Perché tu possa sentire la Sua
    onnipotente presenza in ogni momento della
    tua vita Buona Pasqua con forte abbraccio ;)

    ❀ Da Carmela ❀

    ,•’“’•,•’“’•,……………..…,•’“’•,•’“’•,
    ’•,`’•,*,•’`,•’…………….. ’•,`’•,*,•’`,•’
    …`’•,,•’` …….KISS………`’•,,•’`
    ¸. • ♥ •. ¸ ¸. • ♥ •. ¸ ¸. • ♥ •. ¸ ¸. • ♥ •. ¸. • ♥ •. ¸ ¸. • ♥ •. ¸ ¸.

  19. altrove76 said

    ehi… vedo che non sono l’unica ad aver persola favella.***

  20. arden said

    Bellissima poesia.

  21. rufolando rufolando…..un gran silenzio….ciao Paola ..bacio.

  22. La Parola è arte, è musa di se stessa. La Parola è anima, è anima che si manifesta.

  23. gabrowski said

    C’è un gran silenzio qui, pieno di eco e emozioni. Vorrei che tu non sparissi ma se ne vanno sempre i migliori.

  24. masticone said

    sei stata una delle prime che mi ha seguito quando ho cominciato la mia avventura su WP
    E per questo provo affetto per te.
    Posso permettermi di dirti che mi piacerebbe tu venissi anche in http://www.discutibili.com la nuova avventura che stiamo cercando di mettere in piedi?
    un salutone

  25. Ciao Paola….è da tanto che non ti leggo…oggi per caso ho riletto un tuo commento..e vedo che il blog è fermo…

    Spero tutto bene
    un caro saluto
    .marta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: