Era da un po’ di tempo che sentivo il bisogno di scrivere questo post, ma tra un impegno e l’altro ho sempre rimandato. Oggi, invece, credo sia arrivato il momento di precisare un paio di punti.

Ci tengo a dire ad alta voce che io non ho alcuna pretesa poetica. Non sono (né mi sento) una poetessa. I veri poeti sono altri, e tra questi ce ne sarà sicuramente un’infinità che io non conosco. Non sono qui per dispensare alcuna cultura, né per elevarmi al di sopra degli altri. Sono qui per condividere qualche “canzone senza musica”, qualche “pensiero senza prosa” che negli anni ho condiviso solo col pezzo di carta (reale o virtuale) sul quale li avevo appuntati. Questo blog nasce da un concept ben preciso: raccontare in versi la mia storia. E se mi chiamo poem on a page di certo non è per arrogarmi il diritto alla poesia, ma per citare un verso del mio cantautore preferito, Conor Oberst. Mi sono sempre vista attraverso i suoi occhi e pertanto non posso non prescindere dalla sua rassicurante presenza. Chi nel mio blog vede tocchi di saccenteria e pretenziosità, temo abbia la vista appannata (probabilmente dalla sua stessa presunzione).

Detto questo, chi avrà voglia di lasciare un sorriso (o anche critiche!) in questo mio piccolo e umile spazio, è sempre ben accetto. Sappiate solo che per me, questa, non è una lotta verso la perfezione.

Un abbraccio a miei amici blogger.

Paola

100 Risposte to “Appunti”

  1. Fasix said

    Io lascio un sorriso, :)
    Buon giornata Paola,
    Baci fa.

  2. …Non ti curar di loro ma guarda e passa…
    di solito si dice così….Ma se hai sentito il bisogno di precisare alcuni punti, ben venga verso coloro che muovono critiche alzando il dito…su cosa non saprei..e nemmeno con quale diritto poi…

    Non so bene come ti bbia trovato..ho sempre poca memoria in questo, ma se ti ho letta e son venuta spesso è perchè ho trovato intriso di vita Tua e solo Tua, questa pagina ( virtuale che sia) piena di fascino e dolore, e colore, e amore… e sorriso.

    Per chi trova irriverente questo posto, beh la soluzione è semplice.
    magari fosse così per tutto..basta cambiare direzione, cliccare altri contenuti.
    Ti pare?
    Ognuno ha in se tanta storia…e la scrive come meglio crede…in modo semplice , criptato, ostentato, spropositato, saccente o chiacchierone…nessuno ci obbliga a leggere ciò che non ci piace.

    Questa è la mia opinione.
    Non ho mai notato in te saccense e volgità o quant’altro.
    Semmai ho notato uno slancio affettuoso verso tutti…la gentilezza non è un difetto.
    Quindi, si evince di sicuro che in me hai trovato una lettrice…ben lieta di esserlo.
    con simpatia (e poi sicuramente verrà anche altro)….
    vento

    • Grazie, dolce e delicata vento!

      Le tue parole sono una gradita carezza…

      Ho voluto precisare questi punti innanzi tutto per non essere fraintesa (io so come mi pongo, so come sono, ma non mi vedo dall’esterno, perciò non sono mai certa di come possa arrivare alle persone…), e poi perché sì, un simpatico “Anonimo” (facile nascondere la faccia!) non ha avuto nient’altro di meglio da fare che venire a sbandierare la sua presunta netta superiorità. Non è un problema la cosa in sé… sono un’incallita fautrice delle democrazia, perciò evviva la libertà di opinione. Ma, come dici tu, se non ti piace cambia/spegni/bloccami… La strafottenza non la trovo affatto affascinante. Tutto qui :)

      Grazie comunque di avere voglia di capirmi e di seguirmi. Per me è un vero e proprio onore. Senza retorica.

      Un abbraccio forte, bella fotografa/poetessa!

  3. midnightbright said

    :-)

  4. Rebecca o semplicemente Pif said

    Ciao Paola, noi tutti vogliamo trasmettere qualcosa attraverso i nostri Blog… la cosa più bella se un post riesce toccare il cuore di un lettore… con sincera amicizia Rebecca

    • Sono d’accordissimo con te :)

      Un blog è l’espressione della propria individualità messa a confronto con gli altri. Io lo trovo un modo molto efficace per arricchirsi :)

      Grazie di tutto!
      Un bacio!

    • E’ vero, Rebecca!

      Il nostro scopo, in quanto blogger, è trasmettere, condividere. E quando questo scopo è raggiunto, la sensazione che riceviamo in cambio è altrettanto forte e coinvolgente.

      Con dolce amicizia,
      Paola

  5. Questo è uno spazio personale, nessuno si puo permettere di lasciare critiche distruttive, un bacio, maria

    • Giusto…
      Libertà di parola: sì. Libertà di giudicare altezzosamente: no.

      Ma per fortuna un buon 99% dei blogger che ho avuto il piacere di incontrare virtualmente sono persone umili e intelligenti.

      Un bacio anche a te!

  6. in fondo al cuore said

    molto diretta questa tua presentazione…..uno stile che mi piace molto, questo è il tuo spazio quindi gestiscilo come più ti piace….deve piacere a te soprattutto, sereno fine settimana.

    • Volevo essere chiara il più possibile :)
      Volevo mettere i puntini sulle “i”… Dato che, come ho detto su, qui ho incontrato quasi solo persone di un certo spessore emotivo e intellettuale, questa precisazione era rimasta fino ad ora implicita. La mia voglia di esplicitare questa verità, per me scontata, risiede proprio dentro quel “quasi”, il quale ovviamente esclude necessariamente qualche simpaticone… ;)

      Un bacio!

  7. come ho detto l’altra sera ad un amico, per me poeta è colui che con le parole scritte dal cuore riesce a darti emozioni…e tu le dai ;-) buona serata

    • Un grazie gigantesco, piccola grande Mi!
      Se ti ho trasmesso anche solo un’emozione, ne sono proprio contenta. In fondo l’amore è diverso e uguale per tutti allo stesso tempo…

      Buona notte e sogni d’oro!

  8. nico said

    Adesso sono in crisi perchè non conosco il tuo cantautore preferito. Però, ecco, ci si può informare: magari si incontra “un amore”.
    Le tue paure sono state le stesse mie, anche se “i versi” li tengo chiusi in un cassetto dal quale li tiro fuori, di tanto in tanto.
    Mica è importante “definirsi”: è bello, piuttosto, trovare persone con le quali condividere i propri pensieri.
    Poi, lasciamelo dire, per me sei bravissima. ;)

    • Cara nico, lasciamelo dire, per me sei gentilissima!
      e se sei tra i blog che seguo significa che mi piaci molto :)
      Quando trovo qualcosa che non mi aggrada, la evito – lo stesso vale dunque per i blog…

      No, non andare in crisi :)
      Da una parte vorrei tornare indietro al momento in cui ancora non lo conoscevo, per poter rivivere l’inizio dell’idillio sonoro ed emotivo in cui mi sono poi ritrovata… Se ti piace la musica folk, piena di parole e di immagini dipinte dalle parole stesse, Conor Oberst ti piacerà. Ti dirò, io non ho mai incontrato nessuno che lo conoscesse e, in generale, agli amici che per forza di cose ne hanno sentito parlare da me, lui proprio non piace. Tutti riconoscono la forza dei suoi testi, ma a nessuno fanno impazzire le musiche. Questa ovviamente è la loro opinione… io sono pazza di lui in tutti i sensi, invece. Per iniziare, ti consiglio First Day Of My Life :)
      Non sei obbligata a fartelo piacere, ovviamente :)

      Concordo, comunque. Le etichette imprigionano.
      Noi qui vogliamo essere liberi…

      Un bacione!

  9. Tua said

    Bella tu!!! Bella sempre come solo una donna che si mette a nudo può essere!!!

  10. se lo hai fatto è perché sicuramente ti fa piacere che altri leggano ciò che scrivi…e questo basta: tutto il resto non conta.
    Anche per me è stata la stessa cosa, ho voluto il blog semplicemente per far vedere quello che faccio, tutto qui. Naturalmente se arrivano apprezzamenti fa molto, molto piacere…ma non dobbiamo temere eventuali giudizi negativi o critiche….è anche giusto che chi ci vede esprima un giudizio e se non è sempre positivo…pazienza!

    • Tutto verissimo quello che dici :)
      Non temo le critiche, figurati. Per quello che studio (interpretariato) sono abituata a voler migliorare quotidianamente e a sentirmi dare ottimi consigli da parte dei miei insegnanti. Non temo un “hai sbagliato” perché dagli errori ho sempre imparato tanto. Ciò che non amo sono i giudizi sterili e asettici. In generale nella vita non amo la gente che si pone con superiorità… ed è proprio per questo che ho voluto prendere le distanze chiaramente da un simile atteggiamento ;)

      Il tuo blog è pieno di creatività e inventiva… non si può non amarlo.

      Un bacio!

  11. Si te stessa e sarai poeta della tua anima. Chi ti incontrerà sarà lettore delle tue emozioni.
    Non serve avere titoli e non serve altro se riesci a trasmettere ciò che vivi.
    Ciao

    • Hai detto bene: “ciò che vivi”.
      Io vivo, e se nel frattempo cristallizzo un ricordo al fine di renderlo eterno (per me), ben venga, qualunque sia la presunta qualità del risultato

      Abbasso le etichette che non donano respiro…

      Un bacione
      e grazie infinite…

  12. Io ti lascio un sorriso
    ti ho letta sorridendo….
    ma sei mica dello scorpione? :D

    un bacione e se qualcuno avrà da dire
    significa che non avrà neppure nulla di meglio da fare…
    le critiche , o meglio i consigli son ben accetti se costruttivi, altrimenti non hanno senso…divengono giudizio da snob
    che non portano a nulla.

  13. E il tuo sorriso è un gran bel dono, per me. Grazie mille…

    Sì, sono dello scorpione, bravissima! Anche tu? :)
    Non me ne intendo particolarmente, ma sono molto fiera del mio segno zodiacale, ihihih!

    Penso lo stesso circa i commenti. Tutto è ben accetto, ma solo dal momento in cui non sia inteso a far nascere una polemica fine a se stessa… Gli snob non mi facciano perdere tempo… ;)

    Grazie di essere passata… gentile…

    Un bacione!

    • si, anche io scorpioncina….
      ho fiuto per i miei simile…ma lo saprai bene anche tu :)

      • ma i gemelli vanno d’accordo con gli scorpioni?
        bada che c’ho l’ascendente in pesci…son doppia nel doppio…
        uhm…
        Questa paola va seguita…l’è bravina vero?
        hihihihi..c’ho fiuto pure io, tiè!
        Ciao Echina

        • Ahahahah! cara Eco e cara vento…

          Che carine che siete! Grazie di essere qui, è un dono meraviglioso per me! Dato che tra qualche giorno sarà il mio compleanno, considero queste vostre parole come uno splendido regalo (ricevuto in anticipo)! :)

          @Eco: siii! mi piacciono tanto gli altri scorpioni (soprattutto le donne del segno!). Datemi contro su tutto, ma non sul mio bel segno… ihihihhi!
          Bacione, scorpioncina!

          @vento: non me ne intendo, ma da quanto vedo su queste nostre pagine, l’oroscopo personalizzato per me e te insieme è assolutamente positivo e non può che presagire tanta bella amicizia di penna!
          Doppia nel doppio… è intrigante!! :)
          Affettuosamente,

          Paola

  14. Ascolti e “vivi” scrivendo i pensieri e le tue giornate!
    Scrivi emozioni, pensieri, trame e ricordi.
    Sai che chi si ritiene poeta non lo è per davvero?
    Chi è un poeta alla fine?
    Benigni dice che lo siamo un po’ tutti e si può far poesia con tutto, in parte ha ragione, ma nemmeno io mi sento poeta, anche se scrivo poesie.
    Non hai creato un piccolo e umile spazio, anzi, hai creato una suite di lusso senza accorgertene!
    Ti ho sempre letta con un sorriso, e se ero triste me lo hai fatto venire.
    Non ho consigli da darti ma se lo vuoi, il mio consiglio è di non cambiare mai!

    Grazie Paola!
    Buon weekend (:

    Alec (Nemo)

    • Alec, sono senza parole…

      Ho (per te) solo un grande sorriso pieno di gentilezza e felicità…

      Non mi sarei mai riuscita a immaginare questo spazio come una suite di lusso… piuttosto, l’ho sempre visto come uno sgabuzzino pieno di scartoffie… Scartoffie alle quali non riesco a dire addio (e io sono una che, per natura, conserva tutto ciò che per un modo o per l’altro assume un significato).
      Ti ringrazio, dunque, caro Alec, per aver “ristrutturato” i miei pensieri e per aver visto in questa stanzuccia misera e stretta una camera a cinque stelle… Ma sai che ti dico? Ti dico che le cinque stelle lusso che illuminano questo ripostiglio altro non sono che le parole tanto gentili che persone profonde come te riescono a comporre per me… Finché ci sarà anche una sola stella a fare luce, sarò ben felice di continuare ad aprire la porta…

      Un bacione!
      e anche tu non cambiare mai…

  15. luli118961 said

    un buon fine settimana … Luli

  16. S i m m y said

    Faccio sicuramente parte di quelle persone che lasciano un sorriso. Se sorridi hai vinto. :)
    Simmy

  17. carlotta said

    Sei complicatamente semplice e come un piccolo cubo di Rubic ti chiudi a catenaccio se qualcuno sbaglia il tuo codice d’accesso. Ma solo un gentile poeta potrà svelare i tesori che si racchiudono nel tuo prezioso antro, che racchiudi gelosamente per non essere ferita da occhi gelidi e superficiali. Sbaglia chi ti giudica arrogante. La tua è solo timidezza e riservatezza. In realtà sei una spugna pregna di sentimenti.
    Questo mi è parso leggendoti e poichè conosco molto bene le persone del tuo segno, sono quelle che, anche dopo tanto tempo e tanti scontri, riescono a compenetrarsi con la mia psiche soltanto guardandomi in faccia. Siete unici, voi dello Scorpione. Ed anche tu Paola sei unica. E non devi vergognarti di esserlo, perchè ci riesci benissimo a darne l’idea e l’essenza. La tua essenza la si sente nell’aria e nel tuo bellissimo blog.
    Grazie della tua visita. Ripasserò presto per ulteriori saluti. Un abbraccio

    • Grazie a te delle tue BELLISSIME parole.
      Davvero, sono a bocca aperta. Non è scontato per me ricevere tali manifestazione di affetto… Perciò accogli questo mio “grazie” come se fosse un abbraccio umano, affettuoso e pieno di calore.
      Ho scritto questo articolo anche perché ho sempre paura di trasmettere la sensazione sbagliata. Di norma non accade (o perlomeno questo è ciò che gli altri mi dicono), ma io ne ho lo stesso il timore. E’ una sensazione estremamente bella quella di sentirsi capiti… non per forza amati, ma almeno capiti… Grazie per aver aperto gli occhi e per averli posati su queste mia pagine. Lo stesso posso ben dirlo del tuo caleidoscopio di immagini e parole… in esso si nota la profonda essenza della persona che l’ha creato (a partire dalla gradevolissima grafica, così confortevole alla vista…).
      Io seguo solo i blog che davvero mi piacciano.
      E sono certa che, strada facendo, finirò per amarli letteralmente.

      Attendo un tuo nuovo post…

      Un bacione!
      Buona notte, carissima!

  18. DOMANI SERA RISPONDO CON TANTA GIOIA A TUTTI VOI.
    Vi ringrazio infinitamente per esserci!

    (scusate il ritardo… non voglio fare la preziosa, è solo che sono piena di studio e purtroppo non lo posso rimandare)

    A domani, carissimi!
    Un bacione!

  19. accantoalcamino said

    Io ti adoro…

  20. accantoalcamino said

    Dimenticavo..anche io scorpioncina 4 novembre ;-)

  21. fausta68 said

    Volentieri….un sorriso di cuore!!! :-)

  22. dorotea said

    Ti hanno accusata di presunzione? In base a cosa, poi?
    Due, tre, quattro sorrisi.

  23. midnightbright said

    Si’, c’e’ chi lo dice anche cosi’:-P

  24. midnightbright said

    Ne sono felice! pronta per la prossima “avventura”?:-)

    Un abbraccio caro per te:-)

  25. sabby said

    ciao,
    mi fermo con piacere qui per lasciarti un sorriso!!

  26. Ah, per me sei una fantastica poetessa! Io con i versi proprio non ci so fare… Tu invece ci giochi benissimo, complimenti! :)

  27. ho scuriosato nelle tue pagine , mi piace il tuo modo di metterti in gioco usando i versi e la scrittura, sei molto intimista ,vivi intensamente la tua storia, non farti travolgere da essa però ,lasciala scorrere liberamente non la ingabbiare in racconti, lasciala fluire.:è il presente quello che vivi, non lasciare dietro di te tanti ricordi , ciao una amica che vive l’attimo, Cristina

    • Carissima amica che vive l’attimo,
      carissima Cristina,

      ti capisco quando mi scrivi queste parole. E sai, ti dò anche ragione. Ma il problema di fondo è che io scrivo per dare un luogo a quella storia… quella storia rivive solo nelle mie parole, che sono frutto del mio cuore, e in alcuni casi, perciò, eliminarle significherebbe eliminare la storia stessa…
      Tuttavia il presente va vissuto al massimo, altrimenti non saremo che esseri a metà…

      Grazie infinite per esser passata a trovarmi!
      Ti aspetto ancora!

      Un bacione!

  28. arthur said

    Un sorriso sempre, e poi criticare è facile, ma solo perché è molto più difficile cercare di capire.

  29. gzilvia said

    e per ricambiare la tua gradita visita, eccomi a te.
    per adesso ho solo scorso i tuoi colori, ma conto di tornare per trovarti tra le tue parole.

    ora, quindi, solo un abbraccio…
    un sorriso dai colori dell’arcobaleno, a presto Zilvia

  30. Anonimo said

    un sorriso è un po’ poco….grazie di essere capitata nel mio blog.
    mi piace.
    mi piacciono le novità.
    :)
    Lauramentre

    • Grazie a te, Lauramente…
      di solito non vado mai su Splinder perché ci capisco davvero poco, ma ho creduto che leggerti potesse essere particolarmente interessante! :)
      Ti seguirò!
      Mille sorrisi.

      Paola

  31. Anonimo said

    :D grazie.
    sei una novità e a Lauramentre piacciono le novità!

  32. marinz said

    Grazie per il tuo passaggio da me e per le tue parole!

    Un sorriso :)

  33. popof1955 said

    Son passato di qua solo con l’intenzione di ringraziarti per il passaggio da me. Avevo incrociato altre volte il tuo blog, mi sa che verrò a trovarti spesso dopo il + follow, Ciao.

  34. PMJ said

    Mamma mia che belle…
    all’orario attuale non ho commenti migliori da fare, purtroppo.
    Ma il fatto che leggendo una riga io senta la necessità di leggere anche quella successiva, e poi ancora quella dopo, significa – per me intendo – che è proprio piacevole da leggere ciò che scrivi, parola dopo parola, pensiero dopo pensiero.
    E comprendo benissimo il tuo razionale: ho agende piene di scritti, risalenti ad anni e anni or sono, fin da quando ero adolescente. Chissà quanto di tutto ciò renderò pubblico, un giorno! Non si sa mai.
    Seguirò il tuo blog, e lo consiglierò ad un mio amico che scrive poesie senza la pretesa che lo siano, ma a me piacciono tanto. Sono sicuro che apprezzerà!
    Torno al lavoro…
    ciaooo
    PMJ

    • Grazie, carissimo PMJ…
      che ventata di gentilezza questo tuo bellissimo commento! Di nuovo grazie perché sei stato meravigliosamente magnanimo :)

      Anche tu scrivi (ho letto che stai scrivendo un romanzo – a proposito, in bocca al lupo!), quindi il tuo commento vale doppio per me :)

      Grazie anche per avermi capita. Pubblicare un pezzo della propria anima non è mai semplice… quanto a me, sono dovuti passare un po’ di anni prima di decidermi, e devo dire di aver fatto la scelta giusta… pubblicare le poesie è un po’ liberarmene e renderle di tutti coloro che vorranno “sprecare” qualche minuto della propria vita leggendole… E se parleranno anche a solo una persona, io ne sarò immensamente felice! :)

      Ora mi è venuta voglia di leggere qualcosa di tuo! :)

      Oh, ma che gentile che hai pensato anche al tuo amico! Digli di aprisi un blog, così potremo avvicinarci anche al suo mondo… :)

      Un bacione!
      E dolce notte!

  35. Che mondo interessante!

  36. Antonio said

    delicato , profondo e mammamia quanto scivi e come scrivi bene.un sorriso

  37. :) Vorrei lasciarti un piccolo sorriso, tra i tanti, anche io. Che, per quanto timido, spero possa aggiungersi a tutto il calore con cui i tuoi amici continuano a supportarti!
    Un bacio,
    Sara.

    • Il tuo bel sorriso è parte integrante di queste pagine, ora… :)
      Grazie mille, sei molto dolce e carina! Mi fa super piacere averti trovata e spero che ci sentiremo ancora! :)

      Ti lascio un caro sorriso anch’io.
      E’ il sorriso di chi sicuramente tornerà a trovarti :)

      Un bacione a te, cara Sara! :*

  38. Sei coraggiosa, Paola. Il coraggio rende ogni espressione dell’anima degna di essere pensata, scritta, vissuta e rimirata. Come un’impronta profonda. Ci sono molte anime che attendono di essere impresse. Sei fra coloro che ha questo privilegio.
    E lo è, fidati. Le parole sono sigilli eterni.

  39. Ti “lascio un sorriso” perchè condivido lo spirito con cui scrivi in questo universo virtuale popolato di persone (spesso) reali.

  40. manola said

    Ognuno lascia un’impronta di sè quando scrive,io comincio da qui a conoscerti ,sono una semplice a volte non capisco tutto quel che leggo ,ma quello che mi passa al cuore è vita di altri che entra nella mia e non posso far finta di niente .
    Un saluto e a presto .


  41. █████▄ ██░░██ ░▄█▀█▄░ ██▄░██
    ██▄▄█▀ ██░░██ ██░░░██ ███▄██
    ██▄▄██ ██▄▄██ ░▀█▄█▀░ ██▀███
    ▀▀▀▀▀░ ░▀▀▀▀░ ░░░░░░░ ▀▀░░▀▀
    █▀█ █▀█ ▄█ █▀█
    ─▄▀ █─█ ─█─ ▄▀
    █▄▄ █▄█ ─█ █▄▄

  42. tutto bene poetessa ? mi mancano i tuoi pensieri……spero a presto

  43. gAs said

    Un saluto fra le tue parole così chiare, e giuste.
    E’ questione di esserci, perchè un blog è soprattutto sincerità verso se stessi, qualunque sia la forma di comunicazione che scegliamo. E senza per forza voler apparire.

  44. una filippica. un’apologia. una catilinaria. un’epidittica. un’oratoria. un excursus. un hannales. un ekphrafis. una digressione. una sedUcente aposiopesi. uno zeugma. un chiasmo. un o ssi moro. i could fuck u all the time. the venice mixtape. i wanna be loved by pitumpitum pika. titoli di coda. un meta-teatro. suburbano preindustriale postmoderno. uno scarabeo stercorario. things won’t change until we dU. un affresco. gio di chioggia. argo. gli argonauti. il baccanale. l’ermeneutica. la maieutica. l’esegesi mistica. il motore immobile. la staffetta celeste. il mito delle idee. i cerchi danteschi. la rosa canina. trimetri giambici scazonti. un pentametro. uno. un’elegia. epitaffio. in morte del fratello giovanni. santa croce. la passione. matelda. il retrobottega di madama pace. à rebours. la medea. cassandra. la sfinge. l’enigma. la trilogia dell’oresta. l’uxoricidio. sarahscazzi. sale&pepe / sparta&atene. barbiturici=sparta. benzodiazepine=ghei del plastico. il dramma. asor rosa. le critiche del croce. il brioschi. retro-sintesi. acidi di lewis e basi di bronsted. stelle. michael e trasposizioni di beckmann. il farmacoforo. la kabala. mescalina. battiato. la parafrasi/perifrasi. l’eziologia. ossime. mostarde azotate. nitrosouree. serindipity. stereospecifica. ingombro (i)sterico. la stereofonia. ferrè. il soma. fluo. inversione di configurazione. 6-alfa-fluoro. la catabasi/anabasi. piove. le rocce nere dello stige. acheronte. serie 19-nor. t-butile. brekekek koax koax: l’ho imparato da voi. e disse dioniso. il fuoco degli dei. germinale. primo amore di turghièniev. l’homo fictus e schilleriano. escapismo. il servo di anfitrione. il deus ex machina. exodos.

    • Possibly, the best comment ever!
      T’amo, amica mia!
      Dai titoli di testa ai titoli di coda.
      Dai colpi di testa ai colpi di spazzola.
      Dai colpi in testa ai colpi in canna.

      Bang bang!
      :***

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: